medusa – parte seconda

4 05 2010

mia madre, quella naturale, non ha potuto sopportare per più di pochi istanti la vista dell’ essere nel quale mi ero trasformata ed ha deciso, fredda e muta, di farmi uccidere. incapace di sporcarsi le mani affidò il compito ad arianna, la sua dama di compagnia.

continua

Annunci

Azioni

Informazione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: