neve

11 12 2010

sorrido triste alla neve delicata e crudele che si compiace di sè stessa e del mio male. pensieri tremolanti regalano immagini indistinte e sfucate di dubbi e paure che si accavallano vorticosi per poi crollare nel punto più buio della mia mente. avverto lo schianto, osservo frammenti di memorie che non so più distinguere dalle illusioni. tremo nella mia sciarpa rossa. qualche goccia dal sapore sottile mi culla beffarda senza farlo davvero. ho solo voglia di dormire, di dormire e di dimenticare, forse di non smettere mai. poi, silenziosa e imprevista arriva una luce come di candela che lenisce e tranquillizza e anestetizza e scaccia tutto quel buio. mi azzardo a cambiare la piega delle mie labbra. torno a volermi felice.

Annunci

Azioni

Informazione

4 responses

16 12 2010
fab

Poesia comunicazione=volo

16 12 2010
debutsiecle

grazie del commento. ecco che la poesia entra in contatto con menti alternative a quelle d’arte.

28 12 2010
sonoqui

Sopra queste parole, che salgono
assieme a farfalle di neve, vi lascio
i miei Auguri per un Sereno Anno Nuovo.
Gina

30 12 2010
debutsiecle

Carissima! E’ un piacere ogni volta stare ad ascoltare le tue parole.
Ti auguriamo il più bel 2011 che tu possa immaginare.

Un abbraccio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: